• Marketing Unisolar Group

Ecobonus 2020: il nuovo elenco degli interventi ammessi alla detrazione fiscale

Ecobonus 2020: l'Enea ha aggiornato l'elenco degli interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti ammessi alla detrazione fiscale (ecobonus) confermata fino al 31 dicembre 2020 dallaLegge 27 dicembre 2019, n. 160(c.d.Legge di Bilancio per il 2020).


(A cura di LavoriPubblici.it ed Edilportale.com)


Ecobonus 2020: gli interventi ammessi alla detrazione fiscale


L'Enea ha aggiornato la tabella contenente tutti gli interventi agevolabili con l’ecobonus 2020, aggiungendo per ogni intervento le rispettive aliquote di detrazione. La principale novità che emerge, rispetto allo scorso anno, è che se infissi, caldaie e schermature solari vengono installate in tutto il condominio la detrazione sale dal 50% al 65%. 


L’Enea ricorda, infatti, che sono agevolati con l’ecobonus 50%:

- serramenti e infissi

- schermature solari

- caldaie a biomassa

- caldaie a condensazione classe A.


L'Enea, tuttavia, aggiunge che se serramenti e infissi, schermature solari e caldaie a condensazione in classe A vengono installati in parti comuni condominiali o in tutte le unità del condominio, passano ad una detrazione del 65%.


Gli interventi, sia su parti comuni che su singola unità, che accedono all’ecobonus 65%sono: 

- caldaie condensazione classe A con contestuale sistema di termoregolazione evoluto

- generatori di aria calda a condensazione

- pompe di calore

- scaldacqua a pdc

 - collettori solari

- generatori ibridi

- sistemi di building automation

- microcogeneratori.


Per le singole unità immobiliari sono al65% anche riqualificazione globale dell’edificio e coibentazione involucro.


Gli interventi su parti comuni dei condomini vanno con un’aliquota di detrazione pari al 70% se la coibentazione dell’involucro interessa una superficie maggiore del 25% della superficie disperdente mentre va al 75% se oltre al requisito precedente viene raggiunta un’adeguata “qualità media” dell’involucro.


Gli interventi su parti comuni passano all’80% se si assicura la riduzione di una classe di rischio sismico e all’85% se si raggiunge una riduzione di due o più classi di rischio sismico.


La seguente tabella, aggiornata al 26 marzo 2020, sintetizza gli interventi incentivabili con l'Ecobonus e le rispettive aliquote di detrazione.


389 visualizzazioni
logo_unisolargroup-esteso-alta-01.png

DOVE SIAMO

Via Giancarlo Maroni, 4

38121 Trento

Tel.: + 39 0461 402209

info@unisolargroup.com

SEGUICI SU

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona

© 2019 - Unisolar Group Srl - P.Iva e Cod.  Fiscale  02484820226 - Privacy