Wolf_1305074_Sauna_CSZ2-2.jpg
Pompe di calore ibride

UniCold HYBRID

Pompe di calore Aria-acqua Murale

UniCold HYBRID sono sistemi reversibili multi-energia, per il riscaldamento, il raffrescamento estivo e la produzione di acqua calda sanitaria, in cui operano in sinergia una caldaia a condensazione ed una pompa di calore, che comunicano tra loro via BUS e sfruttano un unico pannello di controllo.

L’intelligenza del sistema ibrido gestisce le fonti di calore nel modo più efficiente, utilizzando quella che è energeticamente più conveniente nel momento preciso in cui vi è la richiesta di calore per il riscaldamento o per la produzione di acqua calda sanitaria: consumare meno energia significa tagliare subito le spese e contribuire alla riduzione delle emissioni inquinanti.

Un sistema ad alta efficienza quale un sistema ibrido consente di migliorare l’indice di efficienza energetica globale dell’edificio, aumentandone la classe energetica e di conseguenza il valore dell’abitazione nel mercato immobiliare.

FLESSIBILITA' DI INSTALLAZIONE

Elevata flessibilità installativa grazie alla gamma di caldaie, pompe di calore che possono essere alloggiati in locali separati, sfruttando al meglio gli spazi all’interno dell’edificio.

ESPANDIBILITA' DEL SISTEMA

Possibilità di ampliamento del sistema con l’aggiunta di bollitori monoserpentino, per il preriscaldo con pompa

di calore, e biserpentino, con preriscaldo da pompa di calore e solare termico.

PANNELLO DI CONTROLLO

Unico pannello di controllo con funzione di interfaccia dell’intero sistema ibrido, controllo multizona e regolatore ambientale di zona, da installare in ambiente.

I sistemi ibridi raggiungono la classe di efficienza energetica A+ per

il riscaldamento, e la classe A per la produzione di acqua calda sanitaria.

UniCold HYBRID

Pompe di calore Aria-acqua Hybrid Basamento

Unisolar Group presenta le nuove protagoniste del basamento ibrido: le UniCold Hybrid.

Predisposte per l’integrazione con pompa di calore e con solare

termico nella versione Solar, possono disporre di una portata termica di 25 e 35 kW e di un bollitore da 200 litri a doppia serpentina.

Le nuove UniCold Hybrid nascono dalla perfetta sinergia tra tecnologia, affidabilità e riduzione dei consumi. Il futuro è sempre più nell’integrazione di diverse fonti energetiche, che UniCold Hybrid

può gestire e ottimizzare attraverso il controllo di

macchina: gruppo di combustione a condensazione, pompa di calore idronica e solare termico nella versione Solar.

UniCold Hybrid comunica con una pompa di calore disponibile nelle potenze di 4kW, 6kW, 8kW e 12kW; è predisposta per il collegamento con

i collettori solari per godere al massimo dell’energia

gratuita del sole; è equipaggiata con circolatori a basso consumo e può gestire di base una zona ambiente e, mediante kit opzionali alloggiabili internamente, fino a tre zone d’impianto indipendenti.

RISPARMIO SULLA SPESA ENERGETICA

L’intelligenza del sistema ibrido gestisce le fonti di calore nel modo più efficiente, andando ad utilizzare quella energeticamente più conveniente nel momento preciso in cui vi è la richiesta di calore per l’abitazione o per la produzione di acqua calda sanitaria: consumare meno energia significa tagliare subito le spese di riscaldamento e condizionamento e contribuire alla riduzione delle emissioni inquinanti.

 

COMFORT E AFFIDABILITA'

La presenza di più fonti di calore garantisce anche il massimo comfort: nell’eventualità del mancato funzionamento di uno dei suoi componenti, il sistema ibrido abilita l’altra fonte di calore ad attivarsi, garantendo la continuità di funzionamento dell’impianto ed evitando spiacevoli disagi legati alla mancanza di calore o di acqua calda.

La casa ibrida

  1. Bollitore bi-serpentino acs per pompa di calore e solare termico

  2. Modulo di distribuzione hybrid

  3. Pannello di controllo del sistema ibrido

  4. Gruppo solare termico

  5. Valvola deviatrice / miscelatrice

  6. Caldaia a condensazione combinata istantanea hybrid

  7. Pompa di calore con accumulo inerziale

  8. Cloud

  9. Collettori per solare termico

  10. Fotovoltaico

L’intelligenza del sistema ibrido gestisce nella maniera più efficiente le diverse sorgenti di calore a disposizione.

Per la maggior parte della stagione fredda le temperature esterne sono idonee all’utilizzo della pompa di calore; a mano a mano che le temperature scendono, la pompa di calore viene sfruttata solo nelle fasce orarie più calde, mentre nelle restanti il fabbisogno termico viene soddisfatto dalla caldaia.

 

Non da ultimo, un sistema ibrido quale UniCold Hybrid è in grado di soddisfare, grazie alla pompa di calore reversibile, anche le richieste di raffrescamento estivo.

I sistemi ibridi UniCold Hybrid, grazie anche al contributo di energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico (obbligatorio nei nuovi edifici), soddisfa ampiamente l’obbligo di legge(D. Lgs. N° 28 del 3 Marzo 2011) che prevede dall’ 1/01/2017 per le nuove abitazioni, o per quelle soggette a importante ristrutturazione, la

produzione del 50% di acqua calda e il 50% della richiesta totale di acqua calda, riscaldamento e raffrescamento tramite l’utilizzo di fonti rinnovabili.

logo_unisolargroup-esteso-alta-01.png

DOVE SIAMO

Via Giancarlo Maroni, 4

38121 Trento

Tel.: + 39 0461 402209

info@unisolargroup.com

SEGUICI SU

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona

© 2019 - Unisolar Group Srl - P.Iva e Cod.  Fiscale  02484820226 - Privacy